Non scuola

La discussione sarà centrata non tanto sulle diverse filosofie pedagogiche ma sugli aspetti pratici di come organizzare un percorso pedagogico auto-gestito rispetto a programmi, cibo, spazi, etc. Crediamo che riappropriarsi di un protagonismo pedagogico permetta a genitori, educatori e studenti di offrire un servizio educativo più rispettoso delle esigenze dei bambini. Ci si augura che confrontare esperienze sul come fare praticamente ad avviare tali esperienze possa essere utile alle diverse realtà presenti ad al pubblico.

Parteciperanno: “Vecchio Molino” di Ville di Corsano (che illustrerà il progetto per le elementari) http://www.santamargherita.toscana.it/didattica.php, “Poggio d’Oro” di Montalcuno (ad un anno dall’inizio della loro esperienza) https://www.facebook.com/poggiodoro/ , la “Maestra Natura-Scuola della Natura” https://it-it.facebook.com/Maestra-Natura-Scuola-della-Natura-134187666599649/ di Castel S. Gimignano e da un genitore che ha esperienza di scuola parentale.